logo della Repubblica italiana

Codice Disciplinare del personale della scuola

Codice Disciplinare del personale della scuola

Descrizione

Il comportamento dei dipendenti della scuola è regolato da una serie di norme che stabiliscono il quadro complessivo degli obblighi del personale, gli illeciti disciplinari, le relative sanzioni e le procedure di irrogazione.

Si pubblicano in quest’area del sito web di Istituto il codice di comportamento e il codice disciplinare, costituiti dai seguenti documenti normativi di riferimento:

– Stabilisce i comportamenti ai quali tutti i dipendenti delle pubbliche amministrazioni, e quindi anche il personale scolastico, devono uniformarsi.

DPR 62/2013

– Costituiscono il codice disciplinare per il personale A.T.A. (obblighi, sanzioni e procedure disciplinari, codice disciplinare)

articolo_13_ccnl_2016_2018_codice_disciplinare_personale_ata

– Costituiscono il codice disciplinare per il personale docente

da-art.-492-a-art.-501-Dlgs.-297-del-16.4.1994

– Sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti pubblici. Modifica le procedure di irrogazione delle sanzioni ed introduce nuove tipologie di illeciti e di sanzioni

Testo Unico Pubblico Impiego DL 30 marzo 2001 n165

– Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150.

CM_8_novembre_2010_num88

– Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n.150.

Tabella1CM-88-8-11-2010

– Procedimento disciplinare per tutto il personale scolastico ai sensi del D.Lgs. 150/2009

Tabella1CM-88-8-11-2010_1

– Personale A.T.A.: infrazioni, sanzioni disciplinari e sospensione cautelare

Tabella-2-CM-88-8-11-2010

– Personale docente: infrazioni, sanzioni e sospensione cautelare

Tabella-3-CM-88-8-11-2010

– Dirigenti scolastici: infrazioni, sanzioni e sospensione cautelare

Tabella-4-CM-88-8-11-2010

Si precisa che la pubblicazione sul sito istituzionale dei predetti documenti equivale, a tutti gli effetti, alla loro affissione all´ingresso della sede di lavoro.